Live in Modena

QUARANT’ANNI DI CONCERTI NELLA CITTÀ DEL ROCK.

MODENA – CHIESA DI SAN CARLO21 giugno – 14 agosto 2019Giovedì e venerdì 16.00 – 19.30
Sabato e Domenica:
mattino: 10.00 – 13.00
pomeriggio: 16.00 – 19.30

Aperture speciali
Martedì 30 luglio: 16.00 – 19.30 (mostra) e 21 – 23 (concerto di Luigi Catuogno)
Giovedì 1 agosto: 16.00 – 21 (mostra) e 21 – 23 (concerto di Francesco Benozzo)

“Live in Modena. 40 anni di concerti nella città del rock” è un progetto multimediale che incrocia la storia della musica e la storia di una città, poiché per almeno vent’anni Modena e il rock furono strettamente legati. Purtroppo, non in modo indissolubile, come si è visto a partire dagli anni Duemila.

Il progetto comprende  una mostra, un libro e questo spazio web, che offrirà alla consultazione materiali multimediali.

Oltre alle fotografie, almeno duecento, abbiamo raccolto i manifesti di molti concerti, i biglietti, materiali di comunicazione, memorabilia. Una parte dei quali li potrete trovare nella mostra.

A Modena si tennero alcuni dei concerti che hanno segnato la storia della musica dal vivo in Italia: U2, Sting, Simple Minds, Bob Dylan, Prince, Pink Floyd, David Bowie, Peter Gabriel, Oasis, Robbie Williams, Joan Baez, Radiohead, Nirvana e moltissimi artisti italiani, quali Vasco Rossi, Luciano Ligabue, Edoardo Bennato, Antonello Venditti, Pino Daniele, Jovanotti, Fabrizio De Andrè, Ivano Fossati, solo per segnalare i maggiori.

Decine di migliaia di persone parteciparono a quei concerti, che lasciarono un segno indelebile nella memoria individuale e collettiva. Quei concerti furono anche momenti di socialità, di cultura, di business, di amicizia, d’amore. La storia dei concerti rock è parte fondamentale della vita pubblica e privata a Modena, della storia culturale, sociale e anche politica della città.

La mostra ripercorre quei decenni e racconta quei concerti attraverso immagini, musica e video.

Gallery